Gran tour Canarie

questa proposta è in aggiornamento
il viaggio è in scadenza o già programmato: puoi richiederci comunque informazioni sulle prossime programmazioni

Destinazione

Isole Canarie, Spagna

Durata

10 giorni

 /  9 notti

Min. Partecipanti

2 persone

Max. Partecipanti

25 persone

  • Viaggio A/R Italia/Canarie con voli di linea Iberia/Air Europa
  • trasferimenti aeroporti/hotel e viceversa
  • trasferimenti porti/hotel e viceversa
  •  visite indicate con bus privati
  • sistemazione in Hotel 4 stelle con trattamento di mezza pensione come da programma
  •  prime colazioni a buffet
  • 5 pranzi tipici in ristorante
  •  visite guidate indicate
  • tasse, I.V.A.
  • tasse di soggiorno
  • accompagnatore dall’Italia in partenza da Roma
  • accompagnatore Madrid/Madrid per chi parte da altri aeroporti
  • escursioni serali
  • ingressi durante le escursioni
  • escursioni a La Gomera (costo indicativo € 110,00) e Furteventura (costo indicativo € 150,00), e quanto non indicato.
  • Tutto quanto non espressamente indicato ne “la quota comprende”.
  • Supplemento singola € 400,00
  • Riduzione bambini fino a 12 anni non compiuti in 3° letto € 300,00
  • Supplemento partenze del 21/7, 23/11 € 100,00
  • Supplemento partenza del 28/12 incluso Gala Dinner € 250,00
  • Partenza con voli diretti Iberia da altre città su richiesta
  • Tasse aeroportuali (salvo modifiche) € 100,00
  • Quota di iscrizione inclusa di assicurazione annullamento viaggio € 120,00
mappa del viaggio

dove

partenze

calendario

programma

itinerario

1°GIORNO: ITALIA - TENERIFE

partenza con voli di linea Air Europa/Iberia per Tenerife – all’arrivo trasferimento in hotel a Santa Cruz de Tenerife – cena in hotel – serata libera – accompagnatore a disposizione – pernottamento.

2°GIORNO: TENERIFE “l’isola più grande delle Canarie”

prima colazione in hotel – escursione giornaliera con bus privato e guida – periplo dell’isola con sosta nelle località più caratteristiche, Playa de Las Americas, la principale località del sud dell’isola, Masca, pittoresco villaggio tra montagna e oceano, Garachico l’antica capitale di Tenerife – pranzo tipico in ristorante – nel tardo pomeriggio rientro a Santa Cruz de Tenerife – tempo libero per shopping e/o visite individuali – cena in hotel – serata libera – accompagnatore a disposizione – pernottamento.

3°GIORNO: LA GOMERA “incontaminata e selvaggia”

prima colazione in hotel – giornata libera – possibilità di fare una escursione giornaliera facoltativa con guida nella vicina piccola Isola de La Gomera, nota anche come isola colombina per il suo legame con la scoperta dell’America – La Gomera racchiude 16 aree naturali protette tra cui spicca per la sua eccezionale bellezza il Parco Nazionale de Garajonay, Patrimonio Unesco – pranzo tipico in ristorante – in serata rientro a Tenerife – cena in hotel – serata libera – accompagnatore a disposizione – pernottamento.

4°GIORNO: CANDELARIA & SAN CRISTOBAL DE LA LAGUNA “Patrimonio Unesco” - LANZAROTE

prima colazione in hotel – al mattino visita con guida del Santuario di Candelaria con la statua de La Morenita, protettrice delle Canarie, il centro storico di San Cristobal de La Laguna Patrimonio Unesco, il Mirador di Pico del Ingles – pranzo tipico in ristorante – nel pomeriggio trasferimento in aeroporto – partenza con volo di linea per Lanzarote – all’arrivo trasferimento in hotel – cena in hotel – serata libera – accompagnatore a disposizione – pernottamento.

5°GIORNO: LANZAROTE “il vulcano Timanfaya”

prima colazione in hotel – al mattino visita del Parco Nazionale Timanfaya , dal nome del vulcano la cui eruzione devastò e rimodellò l’isola – pranzo tipico in ristorante – degustazionedi vini tipici – nel pomeriggio Cesare Manrique tour (visita della casa Museo dove visse il grande artista, il tunnel lavico Jameos del Agua, il Giardino dei Cactus) – in serata rientro in hotel – cena in hotel – serata libera – accompagnatore a disposizione – pernottamento.

6°GIORNO: FUERTEVENTURA “la seconda isola delle Canarie, Riserva della Biosfera”

prima colazione in hotel – giornata libera – possibilità di fare una escursione giornaliera facoltativa – escursione traghetto a Fuerteventura – partenza da Lanzarote in traghetto dal porto di Playa Blanca per Corralejo – visita dell’isola con guida e bus privato (caratteristico villaggio di pescatori di El Cotillo con il Castello di El Toston, Betancuria l’ex capitale dell’isola, Pajara, il Parco Naturale di Corralejo con la spiaggia di sabbia bianca di Las Dunas) – pranzo tipico in ristorante – in serata rientro in traghetto a Lanzarote e proseguimento in bus per il rientro in hotel – cena in hotel – serata libera – accompagnatore a disposizione – pernottamento.

7°GIORNO: LANZAROTE - GRAN CANARIA

prima colazione in hotel – trasferimento in aeroporto – partenza con volo di linea per Gran Canaria – proseguimento per Las Palmas capoluogo dell’isola – pranzo libero – nel pomeriggio visita con guida di Las Palmas (centro storico con i quartieri di Triana e Vegueta, la Cattedrale, la casa Museo di Colombo -interna-, giro panoramico, visita facoltativa dell’acquario di Poema del Mar) – cena in hotel – serata libera – accompagnatore a disposizione – pernottamento.

8°GIORNO: GRAN CANARIA “la cultura aborigena Patrimonio Unesco"

prima colazione in hotel – escursione giornaliera con guida alla scoperta della cultura aborigena ( Parco Archeologico della Cueva Pintada con notevole esempio di pittura muraria, paesaggio giurassico del sito di Risco Caido con le Sacre MontagnePatrimonio Unesco, centro di interpretazione del Risco Caido , trekking facoltativo fino alla sommità del Roque Nublo 1813 m, uno dei monumenti naturali più significativi dell’isola di Gran Canaria ) – pranzo tipico in ristorante – in serata rientro in hotel – cena in hotel – serata libera – accompagnatore a disposizione – pernottamento.

9°GIORNO: GRAN CANARIA - “la Valle de Agaete”

prima colazione in hotel – al mattino escursione con guida alla Valle de Agaete con il Parco Archeologico di Maipes , luogo di sepoltura della cultura aborigena – pranzo tipico in ristorante – visita di una piantagione di caffè con degustazione – nel pomeriggio tempo libero a Las Palmas per shopping e/o visite individuali – cena in hotel – serata libera – accompagnatore a disposizione – pernottamento.

10°GIORNO: GRAN CANARIA > ITALIA

prima colazione in hotel – tempo libero per visite individuali e/o shopping – accompagnatore a disposizione – pranzo libero – trasferimento in aeroporto – partenza con voli di linea Air Europa/Iberia per il rientro in Italia.

Nota Bene

Le visite previste potranno essere invertite tra i vari giorni in funzione degli orari di apertura dei musei o per esigenze tecniche, ma il programma rimane invariato.
altre

info

Avvertenze

Posti limitati, tour effettuati con massimo 25 persone
Operativo Voli

ORARIO E LUOGO DI INCONTRO PER I PASSEGGERI IN PARTENZA DA ROMA:
ROMA – 2 ORE PRIMA DELLA PARTENZA – AEROPORTO DI FIUMICINO – PARTENZE INTERNAZIONALI TERMINAL T3 – BANCO IBERIA/AIR EUROPA – INCONTRO CON ACCOMPAGNATORE

ORARIO E LUOGO DI INCONTRO PER I PASSEGGERI IN PARTENZA da altri AEROPORTI:
TENERIFE in HOTEL – ore 20.00/23.00 del 1° giorno – INCONTRO CON ACCOMPAGNATORE

OPERATIVO VOLI IBERIA, da Roma, partenza del 22/02/2024:
FCO/MAD IB 3231 12.00/14.40
MAD/TFN IB 3944 17.25/19.20
TFN/ACE NT 474 16.50/17.40
ACE/LPA NT 591 10.45/11.30
LPA/MAD IB 3827 10.05/13.55
MAD/FCO IB 3236 17.05/19.35

DOCUMENTO RICHIESTO PER L’IMBARCO AEREO: CARTA D’IDENTITA’ VALIDA

HOTELS

Gran tour Canarie

A poche ore di volo dall’Italia, le Canarie costituiscono una meta sorprendente in grado di conquistare qualsiasi viaggiatore.

Scrollatasi di dosso l’etichetta di destinazione puramente di evasione e divertimenti, questo lembo di terra vulcanica offre un patrimonio storico e culturale ricco di contenuti. Il clima gradevole tutto l’anno permette alle Canarie di essere raggiungibili in ogni stagione, vivendo un’esperienza a 360° che rimarrà impressa nella memoria.

La Gomera,

collocata nella parte occidentale dell’arcipelago delle Canarie, è nota come l’isola colombina, dal momento che è stata l’ultima tappa europea toccata da Cristoforo Colombo prima dell’approdo in America. A differenza delle altre isole sorelle, pur essendo anch’essa di origine vulcanica, sul territorio de La Gomera non ci sono vulcani attivi. La particolare conformazione della costa, dove la roccia è stata per millenni levigata dall’azione del mare, ha dato vita a delle suggestive scogliere a picco sul mare.

Lanzarote

deve il suo nome a un italiano, Lanzerotto Malocello, savonese che per primo la scoprì intorno al 1300. La principale attrattiva turistica dell’isola è il Parco nazionale Timanfaya, situato nella parte occidentale e caratterizzato dal paesaggio vulcanico. Sembra davvero di camminare in uno scenario di un film di fantascienza: i colori sono tendenti all’ocra e al grigio, la terra pare accendersi di una vita sotterranea. Le più grandi eruzioni avvennero fra il 1730 ed il 1736. L’attività del vulcano continua, come proverebbero le temperature rilevate ad una profondità di 13 metri sotto la superficie e che oscillano fra i 100 e i 600 °C. Nel 1993, l’UNESCO ha riconosciuto a quest’area la qualificazione di riserva biosferica.

La cultura aborigena

delle Isole Canarie è avvolta da un alone di mistero che ancora oggi necessita di studi e ricerche. All’origine di tale cultura ci sono, come spesso accade, delle testimonianze scritte e di carattere parietale all’interno di antri e caverne. Dalle analisi degli studiosi è emerso che tale società viveva soprattutto di agricoltura, allevamento e pesca ed era rigidamente organizzata gerarchicamente in senso verticale, con la nobiltà al vertice del potere. Anche l’arte aborigena ha lasciato delle tracce che sono giunte fino a noi: pezzi pregiati di ceramica, utensili in terracotta ed icone religiose. Inoltre, costruivano ceste, oggetti in pietra e legno, coltelli e decoravano le pareti delle grotte con figure geometriche o con le “pintaderas” (Timbri realizzati in terracotta o legno raffiguranti decorazioni geometriche).

Las Palmas

è il capoluogo dell’isola di Gran Canaria, nella sua punta nordorientale. Il quartiere popolare di Vegueta racchiude quelli che possono essere considerati come gli edifici più emblematici della città. Svetta la cattedrale di Santa Ana, costruita a partire dal XVI secolo e aperta al culto, affiancata dalla Plaza de Santa Ana, che cinge i monumenti più famosi come il Casas Consistoriales, in stile neoclassico, il Palacio Episcopal con il suo stupendo balcone e la Casa Regental, uno dei pochi esempi del Rinascimento nella città. Las Palmas è anche una città dall’atmosfera molto vivace, con una vita notturna all’avanguardia e uno stile di vita frizzante e rilassato al tempo stesso.

Gran tour Canarie

a partire da

2.800,00 

quota per persona

ti interessa questo viaggio?

contattaci

Telefono
Orari
Dal Lunedì al Venerdì
09.30-13.30 / 14.00-18.30
Sabato
09.30-13.30 – Pomeriggio chiuso
Domenica chiuso
Gran tour Canarie

a partire da

2.800,00 

quota per persona