Sri Lanka
Destinazione
10 giorni
Durata
Gennaio, Febbraio, Marzo, Aprile
Periodo

Con i suoi 11 luoghi dichiarati Patrimonio dell’Umanità dall’Unesco, lo Sri Lanka si caratterizza per il suo mix di immensa spiritualità e cultura immersi in una natura con la sua vegetazione, fauna e mare straordinari. Una destinazione perfetta per ogni tipo di viaggiatore,  tutto lascia pensare che difficilmente si possa incontrare nuovamente una destinazione tanto affascinante.

Visite principali: Colombo, Galle, Kataragama, Yala, Nuwara Eliya, Kandy, Temple of Tooth Relic, Pinnawela, Peradeniya Botanical Garden, Dambulla Cave Temple, Matale Spice Garden, Sigiriya Rock Fortress, Polonnaruwa, Ritigala, Medirigiriya, Trincomalee, whale watching. Guida locale di lingua italiana

Partenza da Colombo
Ritorno a Colombo

 

Dettaglio quote per Sri Lanka Gran Tour:

16 gen – 30 apr ’20
QUOTA TOUR
cat. hotel superior
in doppia € 1.420
in tripla € 1.290
 in singola € 2.060

Nota: i prezzi sopra indicati sono basati su categorie di hotel “superior” (grosso modo il livello 3 stelle superior / 4 stelle degli alberghi italiani). E’ possibile eventualmente scegliere un livello più alto – deluxe, pagando un supplemento; oppure un livello più semplice – standard, risparmiando un pochino.

 

ALBERGI PREVISTI

tour con hotels cat. superior

COLOMBO • hotel Manderina Colombo o similare

KATARAGAMA • hotel EKHO Safari o similare

NUWARA ELIYA • hotel Aralia Green Hills o similare

KANDY • hotel Cinnamon Citadel o similare

DAMBULLA/HABARANA • hotel The Paradise Resort & Spa o similare

TRINCOMALEE • hotel Trinco Blu by Cinnamon o similare


La quota comprende:

Sistemazione negli hotels indicati o similari
Pensione completa in hotel e nei ristoranti come indicato nel programma
Tour con autista-guida parlante italiano come da programma – veicolo con aria condizionata
Ingressi e visite come da programma
Show a Kandy
Tasse locali e il 12% VAT

La quota non comprende:

Quota di iscrizione inclusa di assicurazione medico bagaglio € 60,00 per pers. adulti, € 40,00 p. p. bambini 2/11 anni
Assicurazione facoltativa annullamento: 3% della quota
Voli intercontinentali in partenza dall’Italia (quote su richiesta) e relative tasse aeroportuali internazionali
Visto per l’ingresso nel Paese
Bevande
Mance ad autisti e guide
Tasse ed eventuali aumenti del costo del carburante che verranno comunicati con anticipo.
Extras personali negli hotels e nei ristoranti
Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “Incluso nelle Quote”

 

Quota Voli Intercontinentali

Le tariffe con le compagnie aeree di linea seguono ormai parte delle regole dei voli low-cost: tariffe più convenienti se il volo è vuoto, tariffe più alte se il volo è pieno. Pertanto è impossibile definire un prezzo esatto finchè non si controlla la reale disponibilità dei voli in base alle date richieste. Aggiungiamo che è inoltre abbastanza frequente che ci possano essere delle tariffe promozionali con regole restrittive, ma prezzi più bassi. Pertanto vi invitiamo a richiederci le quote volo in base alle date del vostro viaggio.

Assicurazione

La polizza assicurativa è facoltativa. (quote su richiesta)

Note

Le quote del tour sono calcolate sulla base del cambio del dollaro Usa al 20 ottobre 2017. Potranno quindi essere variate in caso di modifica del corso dei cambi come previsto dal Regolamento.

Altre Informazioni

SistemazioneSingola, Doppia, Tripla
Categoria HotelSuperior
1

1° GIORNO

COLOMBO

pranzo e cena
“Ayubowan”! Benvenuti all’aeroporto internazionale di Colombo, dove troverete un nostro rappresentante ad attendervi. Disbrigo, quindi, delle formalità d’ingresso e ritiro dei bagagli. Incontro con la guida e trasferimento in hotel. Sistemazione in camera e, se l’operativo voli lo permette, nel pomeriggio si effettuerà un breve tour della capitale commerciale del paese. Cena e pernottamento in hotel a Colombo.

2

2° GIORNO

COLOMBO / GALLE / TISSAMAHARAMA

prima colazione • pranzo e cena
Partenza per Kataragama, con sosta lungo il percorso alla cittadina coloniale di Galle, situata sulla punta sud-occidentale dello Sri Lanka. Ciò che colpisce di più di questa città, è l’imponente fortezza, la più grande tra quelle costruite dagli europei in Asia. Costruita dagli olandesi a partire dal 1663, è uno stupendo insieme di meraviglie architettoniche coloniali dall’ atmosfera esotica e traboccante dell’odore di spezie e venti marini. Nel 1988 L’Unesco l’ha inserita nella lista dei Patrimoni Mondiali dell’Umanità. Continuazione, quindi, del viaggio, per Kataragama. Arrivo e sistemazione in hotel. Cena e pernottamento in hotel.

3

3° GIORNO

TISSAMAHARAMA / YALA / NUWARA ELIYA

prima colazione • pranzo e cena
Colazione al sacco per partire la mattina presto ed effettuare una escursione-safari in jeep nel Parco Nazionale di Yala, uno dei più grandi dell’isola. Questo parco ricopre un territorio di quasi 1200 kmq di boscaglia, lagune e affioramenti rocciosi. E’ un luogo particolarmente adatto per osservare gli elefanti. Al termine del safari, partenza per Nuwara Eliya, stazione coloniale e rifugio preferito degli inglesi, che erano attratti dal clima temperato e dal paesaggio pittoresco di questa cittadina, posta ad un’altitudine di 1.868 mt. Arrivo e sistemazione in hotel. Tempo libero per una passeggiata. Cena e pernottamento in hotel.

4

4° GIORNO

NUWARA ELIYA / KANDY

prima colazione • pranzo e cena
Prima colazione e partenza per Kandy. Durante il percorso, sosta ad una piantagione e fabbrica per la produzione del tè in Sri Lanka. Dopo la sosta, arrivo a Kandy. Pranzo e nel pomeriggio, visita al Tempio del Sacro Dente di Buddha, il luogo di culto più venerato per i buddisti di tutto il mondo. Il tempio dove è custodita la reliquia del sacro dente (Sri Dalada Maligawa), sorge in città, all’interno del complesso del Palazzo Reale di Kandy. Rappresenta uno dei maggiori centri di pellegrinaggio buddhista. Secondo la leggenda, alla morte di Buddha il suo corpo fu cremato su di una pira di legno di sandalo a Kusinara, in India. Ma il suo dente canino sinistro fu recuperato da Arahat Khema che lo affidò al re Brahmadatte. La reliquia divenne quindi proprietà del re, ma anche simbolo del diritto del re di governare la sua terra; tanto che vi furono guerre per assicurarsi il possesso della reliquia. Nel IV secolo la reliquia apparteneva al re Guhasiva di Kalinga, il quale, temendo che potesse finire nelle mani dei suoi nemici, lo affidò a sua figlia, la principessa Hemamali, che insieme al marito Dantakumara, lo trasportò segretamente in Sri Lanka, nascondendolo nella propria acconciatura. Successivamente, si potrà assistere ad uno spettacolo di danza, caratteristico dello SriLanka. Gli elementi tipici di questi balli sono le maschere ed i tamburi. I ballerini si esibiscono con bei costumi tradizionali, al ritmo delle percussioni e con grande dinamicità nei movimenti e nelle capriole. Mentre le ragazze esibiscono una estrema dolcezza e raffinatezza. Sistemazione, quindi, in hotel a Kandy. Cena e pernottamento.

5

5° GIORNO

KANDY / PINNAWELA / PARADENYA / KANDY

prima colazione • pranzo e cena
Prima colazione e trasferimento a Pinnawela Orphanage, famosa località dove sorge l’orfanotrofio per elefanti che si sono persi e sono stati allontanati dal branco. Pranzo in ristorante. Più tardi, proseguimento per la visita ai bellissimi giardini Botanici di Peradenya, situati a 6 km da Kandy e che si estendono su un territorio di 60 ettari di terreno. Questi giardini sono considerati tra i più ricchi al mondo per la varietà di specie ornamentali e spezie che ospitano. Al termine, rientro a Kandy e breve city tour della città. Cena e pernottamento in hotel.

6

6° GIORNO

KANDY / MATALE/ DAMBULLA

prima colazione • Pranzo e cena
Prima colazione e partenza per Dambulla. Sosta al al giardino delle spezie a Matale, per apprendere qualche segreto e qualità delle spezie che crescono libere nel loro ambiente naturale. Piccola spiegazione di come queste spezie vengono utilizzate nella cucina Srilankese e nelle diverse creme e olii usati nei massaggi. Ci sarà la possibilità di avere un massaggio con questi speciali olii alle erbe. Dopo il pranzo, continuazione per la visita al Cave Temple di Dambulla, luogo molto suggestivo, anche per chi non è particolarmente sensibile alla religione. Questo luogo conosciuto nell’antichità, è situato quasi sulla cima della collina sovrastante Dambulla. Si tratta di un complesso di 5 grotte, all’interno delle quali si trovano dipinti raffiguranti scene di vita e statue dorate del Buddha in varie pose, risalenti al II secolo a.C. Nel I secolo a.C. le caverne fornirono rifugio al re che fuggì da un’invasione che proveniva dall’India meridionale. Dopo essersi assicurato che avrebbe mantenuto il trono, il re, pieno di gratitudine fece costruire dei templi proprio nella roccia che gli aveva dato rifugio. Nei secoli a venire questi templi furono abbelliti dai suoi successori. L’energia spirituale a Dambulla è palpabile e qui l’arte buddista è nella sua forma più alta.
Al termine di questa visita suggestiva, sistemazione in hotel. Il pomeriggio è dedicato ad un village safari tour, interessante esperienza che vi permetterà di mettervi a contatto con la vita rurale della popolazione locale. L’escursione sarà effettuata usando i locali mezzi abituali, si inizia a bordo dei tipici tuk tuk, si continua su carri trainati dai buoi e per finire un giro in barca.
(Opzionale, a richiesta c’è la possibilità di effettuare un Elephant Back Safari). Cena e pernottamento in hotel a Habarana e/o Dambulla

7

7° GIORNO

DAMBULLA / SIGIRIYA / POLONNARUWA / DAMBULLA

prima colazione • pranzo e cena
Oggi vi attende una giornata impegnativa ma molto suggestiva! Dopo la prima colazione, partenza per raggiungere Sigiriya, meraviglioso sito archeologico, patrimonio dell’ Unesco. Situato al centro dello Sri Lanka, si tratta di uno spettacolare monolito, trasformato in fortezza dal re Kasyapa, tra il 477 – 495 d.C.. E’ senza dubbio una delle più famose attrazioni dello Sri Lanka. Da molti è considerata l’ottava meraviglia del mondo! Partendo dai giardini, situati alla base del monolito, si salirà per i numerosi gradini (in tutto più di 1.200), fino ad arrivare alla vetta. Durante la salita si possono ammirare gli affreschi ancora rimasti, il panorama dall’alto e le diverse lavorazioni della pietra, fino a creare un primordiale specchio. Il top del monolito misura circa 1.600 ettari quadrati ed in antichità era totalmente ricoperto di costruzioni. Una volta raggiunta la vetta, infatti, si potranno osservare i resti del palazzo maggiore, che comprende la Porta dei Leoni, il palazzo secondario che si arrampica sui pendii sotto la roccia, i fossati, le mura ed i giardini che si estendono per centinaia di metri oltre il bordo della roccia. Il sito fungeva sia da palazzo, sia da fortezza. I ruderi rimasti sono sufficienti per permettere ai turisti di restare stupefatti della semplicità, ma allo stesso tempo anche della creatività dei suoi architetti e della fatica immane necessaria a costruire il sito in quella posizione!
Nel pomeriggio, trasferimento a Polonnaruwa, l’antica capitale del regno di Sri Lanka. Qui si trova un complesso architettonico, patrimonio dell’Unesco, formato da templi, palazzi e da una piscina a forma di loto. Dopo la visita di Polonnaruwa, rientro in hotel a Dambulla. Cena e pernottamento.

8

8° GIORNO

DAMBULLA / RITIGALA / TRINCONMALEE

prima colazione • pranzo e cena
Partenza per Trinconmalee, con sosta lungo la strada a Ritigala, per visitare le rovine di un antico complesso monastico ubicato nella foresta. Sucessivamente, sosta a Medirigiriya, sede del suggestivo tempio Vatadage. Proseguimento ed arrivo, infine, a Trincomalee, situata sulla costa orientale dello Sri Lanka, un tempo importante porto commerciale a cui approdarono viaggiatori quali Marco Polo e Tolomeo. Oggi località balneare, grazie alle spiagge di sabbia bianca ed al bel mare. Sistemazione in hotel e resto del pomeriggio libero per il relax balneare. Cena e pernottamento in hotel.

9

9° GIORNO

TRINCONMALEE

prima colazione • pranzo e cena
Escursione in barca per il whale watching, cioè l’avvistamento delle balene. Pomeriggio a disposizione per il relax o per una passeggiata sulle rinomate spiagge di sabbia bianca della zona di Trincomalee, che è anche l’unica nello Sri Lanka che dispone di barriera corallina. Cena e pernottamento in hotel.

10

10° GIORNO

TRINCONMALEE / COLOMBO – FINE DEL TOUR

prima colazione
Prima colazione. Inizio del lungo trasferimento per l’aeroporto internazionale di Colombo, con soste lungo il percorso. Arrivo in tempo utile per i voli di rientro alle città di origine. Termine del tour.

Ho letto l’informativa, avete il permesso di usare i miei dati.

Consenso al trattamento dei dati

Ai sensi dell'art. 23 e 130 D. Lgs 196/2003 e art. 6 comma 1 let. a) del Regolamento (UE) 2016/679


immagine per Sri Lanka - Gran Tour, 10 giorni

Recensioni del Viaggio

Non ci sono ancora recensioni per questo viaggio

Scrivi una recensione

Valutazione