Blog

La Grecia sulle orme di Filippo il Macedone: dal Monte Olimpo al Monte Athos, da Filippi alle Meteore

La Grecia sulle orme di Filippo il Macedone: dal Monte Olimpo al Monte Athos, da Filippi alle Meteore

A partire da

 1450

Persone

1
Grecia

Descrizione

Molti viaggiatori stranieri associano il nome Macedonia (Makedonía) allo storico conquistatore Alessandro Magno, ma oggi la più estesa delle province greche può contare anche su importanti attrattive moderne in grado di competere con musei e siti storici come Pélla e Vergína (l'antica Ege). L'altra grande attrattiva della Macedonia è il leggendario Monte Olimpo, la vetta più alta del paese (2918 m) nonché magnifica zona escursionistica.

Il caleidoscopio di paesaggi - dalle montagne alle folte foreste, dalle aride pianure alle paludi - fa della Macedonia una meta ideale per gli amanti della natura, i buongustai e gli appassionati di attività all'aria aperta. Gli appassionati di birdwatching non si stancheranno di scrutare il paesaggio in cerca di pellicani, cormorani e uccelli migratori nei pressi dei laghi e degli estuari d'acqua salata (dove non manca nemmeno il buon pesce!).

Inclusi/Esclusi

  • Il viaggio in pullman riservato gran turismo dotato di ogni confort
  • Passaggio marittimo da/per la Grecia in cabine con servizi
  • La sistemazione in unico albergo per 6 notti di categoria 4 stelle, in camere doppie con servizi completi
  • Pasti come da programma, ovvero regime di 6 mezze pensioni in albergo e la cena del 8° giorno in ristorante in Grecia
  • Guida specializzata per tutte le visite in Grecia
  • Polizza assistenze sanitarie e annullamento (inclusa garanzia integrale per covid) con centrale operativa in funzione 24 ore su 24
  • Tasse portuali, percentuali alberghiere, Iva
  • Assistenza di un nostro accompagnatore/trice per tutto il Tour
  • I pasti non indicati
  • Bevande
  • Ingressi
  • Extra programma in genere e quanto non espressamente previsto alla voce “la quota comprende”

Programma

Giorno 1 - Ancona

Incontro con i partecipanti in luogo ed ora da convenire al mattino. Sistemazione in pullman e partenza per Ancona. Disbrigo formalità ed imbarco a bordo delle moderne navi traghetto della Superfast/Anek in partenza alle ore 13,30 per la Grecia. Sistemazione nelle cabine riservate. Pomeriggio e serata in navigazione.

Giorno 2- Igoumenitsa – Vergina – Veria - Salonicco

Sbarco di buon mattino ad Igoumenitsa e partenza alla volta di Vergina, un piccolo centro balzato alla ribalta nel 1977 per i ritrovamenti delle tombe reali della dinastia macedone, tra cui quella di Filippo II. Visita guidata dell’area archeologica e del museo (posti sotto l’egida dell’Unesco) ed al termine proseguimento per Veria, capoluogo della provincia di Imathia, dove si trova la bema di San Paolo. Al termine della visita, nel pomeriggio, proseguimento alla volta di Salonicco. Sistemazione in albergo, cena e pernottamento.

Giorno 3 -

Colazione, cena e pernottamento in albergo. Intera giornata dedicata alla visita di Salonicco con guida specializzata tra cui la Torre Bianca, simbolo della città, la Basilica di San Demetrio  martire e santo patrono della città, eretta su bagni romani, l’arco di Galerio, che celebra la vittoria sui Persiani, la Rotonda, edificio cilindrico con splendidi mosaici,  simile al pantheon, che fu adattato a chiesa cristiana da Teodosio il Grande, la Chiesa di Santa Sofia, ricca di mosaici, senza dimenticare il Museo Archeologico Nazionale, che raccoglie numerose opere d’arte.

Giorno 4 - Filippi – Kavala - Salonicco

Colazione, cena e pernottamento in albergo. Intera giornata di escursione con guida specializzata per visitare Filippi, antica città della Tracia, sorge sul sito dell'antica Crenides e prese il nome dal re Filippo il Macedone, che la fece ingrandire e fortificare nel 356 a.C. per farne un centro minerario. Fu conquistata dai Romani nel 168 a.C.: nel 42 a.C. fu teatro della battaglia decisiva tra le truppe di Ottaviano e Antonio contro quelle di Bruto e Cassio. La città tra l’altro fu la prima città d'Europa ad essere evangelizzata da San Paolo, che alla comunità di Filippi indirizzò una delle sue epistole. Al termine passeggiata nel centro di Kavala, costruita ad anfiteatro, oggi è una città moderna con pochi resti del nucleo antico ed un pittoresco porto commerciale.

Giorno 5 - Monte Athos - Salonicco

Colazione, cena e pernottamento in albergo. Intera giornata di escursione con guida nella penisola calcidica, curiosamente a forma di tre dita. Sul terzo dito si trova la repubblica monastica del Monte Athos, non accessibile alle donne e difficilmente agli uomini per cui, per ammirare i suggestivi monasteri, nel pomeriggio si effettuerà una minicrociera intorno alla penisola e si consiglia di portare con se un binocolo. Si ammireranno ben 12 dei 20 monasteri ortodossi, tra cui Iera Moni Dochiariou, il capoluogo della “repubblica” Daphni e diversi piccoli villaggi dove vivono i monaci

Giorno 6 - Pella - Edessa – Mieza - Salonicco

Colazione, cena e pernottamento in albergo. Intera giornata di escursione con guida specializzata per visitare Pella, antica capitale della Macedonia dove nacque Alessandro magno. Dopo la visita del sito si prosegue per Edessa, per ammirare una suggestiva cascata, e Mieza, antica città della regione storica della Bottiea nella Macedonia meridionale dove, secondo Plutarco, risiedeva una scuola di filosofia nella quale Aristotele avrebbe insegnato ad Alessandro Magno.

Giorno 7 - Dion (Monte Olimpo) - Salonicco

Colazione, cena e pernottamento in albergo. Al mattino escursione con guida specializzata a Dion, sito sacro dell’antica Macedonia dedicato a Zeus, ai piedi del Monte Olimpo. Pomeriggio a disposizione a Salonicco con possibilità di visitare il Museo Bizantino. 

Giorno 8 - Kalambaka – Igoumenits

Buon Ferragosto! Colazione in albergo e partenza per Kalambaka, dove resterete affascinati alla vista delle “Meteore” situate sulla cima di rocce imponenti, la cui conformazione è ancora avvolta nel mistero per la strana deformazione delle rocce. I monasteri bizantini, risalenti al XVI° e XVII° secolo possono essere visitati ormai con facilità percorrendo una strada che conduce direttamente ai cinque siti accessibili. Nel pomeriggio si prosegue per Ioannina, capoluogo della regione, e Igoumenitsa. Cena in ristorante ad Igoumenitsa. Nella tarda serata disbrigo formalità ed imbarco sulle moderne navi traghetto della Superfast/Anek. Sistemazione nelle cabine riservate. Notte in navigazione.

Giorno 9 - Roma - Frosinone

Mattinata in navigazione. Sbarco previsto ad Ancona per le ore 16,30, sistemazione in pullman e proseguimento per il rientro in sede.

Mappa

Potrebbero piacerti

Login

Ut enim ad minim veniam, quis nostrud exercitation ullamco laboris nisi ut aliquip ex ea commodo consequat. Duis aute irure dolor in reprehenderit in

Address

184 Mayfield St. Hopewell
Junction, NY 12533

Phone

Email