697,00984,00
Quota per persona
Polonia
Destinazione
7 giorni
Durata
Aprile, Luglio, Agosto
Periodo

Il tour I tesori della Polonia, con partenza sempre garantita e con guida esclusiva italiana ed in genere gruppi formati da pochi partecipanti, prevede 7 giorni visitando: Varsavia, Kazimierz Dolny, Zamosc, Zalipie, Auschwitz, Miniere di Sale di Wieliczka, Czestochowa, Cracovia. Guida-accompagnatore locale di lingua italiana.

Partenza da Varsavia da aprile ad agosto

Quote per persona

sistemazione:

apr-ago 2020

SOLO TOUR in doppia 699
in singola 984
in tripla 697
bambini * su richiesta

* Quota valida per un bambino 2-11 anni sistemato in 3° letto in camera con 2 adulti.

La quota comprende:

sistemazione negli hotels indicati o similari
6 prime colazioni + 1 pranzo tradizionale – bevande escluse
trasporto privato in autopullman o minivan
guida-accompagnatore di lingua italiana
visite specificate in programma con guide locali
Ingressi: Monte delle Tre Croci a Kazimierz Dolny, Porticato del Castello Reale e Cattedrale di Wavel a Cracovia, Museo del campo di concentramento di Auschwitz-Birkenau con guida locale, Monastero di Jasna Gora a Czestochowa

La quota non comprende:

Voli
Pasti e bevande
Facchinaggio
Mance ad autisti e guide
Trasferimenti da/per aeroporto
Extras personali negli hotels e nei ristoranti
Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “Incluso nelle Quote”
Quota iscrizione: euro 30 per persona, comprensiva di assicurazione medico/bagaglio + annullamento parziale
Tutto quanto non espressamente indicato alla voce “Incluso nelle Quote”

Alberghi previsti

VARSAVIA • hotel RADISSON BLU SOBIESKI • 4 stelle o similare
ZAMOSC • hotel ARTIS • 4 stelle o similare
CRACOVIA • hotel QUBUS • 4 stelle o similare

ITINERARIO per il Tour I Tesori della Polonia

1

1° GIORNO

ARRIVO A VARSAVIA

Cena. Arrivo a Varsavia per proprio conto, trasferimento non incluso in hotel. Tempo a disposizione per ambientarsi e pernottamento in hotel.

2

2° GIORNO

VARSAVIA

Prima colazione. Visita della capitale polacca ed i suoi monumenti principali. La sua turbolenta storia, si riflette sull’architettura della città che va dalle chiese gotiche fino ai blocchi di epoca sovietica. Passeggiata nel parco Lazienki Krolewskie dove si trovano: il monumento del compositore di Frederico Chopin, il Palazzo sull’Acqua e il Teatro sull’Isola.

Trasferimento al vecchio quartiere ebraico della città: i terreni di un ex ghetto e dei monumenti che commemorano i luoghi dove è accaduto il martirio degli ebrei ai tempi della Seconda Guerra Mondiale, come l’Umschlagplatz e il Monumento agli Eroi del Ghetto.

Trasferimento alla Città Vecchia restaurata dopo i pesanti danni subiti durante la guerra(patrimonio UNESCO). Passeggiata per le vie medievali dal Palazzo Reale e dalla Cattedrale attraversando la Piazza del Mercato e il Barbacane, fino alla Città Nuova. Pernottamento.

3

3° GIORNO

VARSAVIA / KAZIMIERZ DOLNY / ZAMOSC

Prima colazione in hotel e partenza per Kazimierz Dolny, una città di artisti, situata sulle rive della Vistola. Passeggiata attraverso i suoi più importanti luoghi: La Piazza del Mercato, circondata dalle case nobili del Rinascimento, la barocca chiesa parrocchiale, le rovine del Castello ed il monte delle Tre Croci, dal quale si estende una meravigliosa vista sulla valle del fiume Vistola, Kazimierz ed il Castello a Janowiec.

Questo meraviglioso paesaggio di campi, boschi e piantagioni del luppolo, crea il Parco del Paesaggio di Kazimierz. Tempo libero, quindi, nel centro storico, per pranzare ed ammirare le opere di artigianato regionali presenti in numerose gallerie d’arte. Nel pomeriggio trasferimento a Zamosc fondata su iniziativa del magnate polacco Zamoyski dopo aver studiato all’università di Padova e voluta come capitale dei propri vasti possedimenti.

Una breve passeggiata per la città conosciuta anche come la “Padova del Nord”, un perfetto esempio della città rinascimentale del XVI secolo, che mantiene la sua struttura originale, le fortificazioni e gli edifici che combinano insieme lo stile dell’architettura italiana e la tradizione centroeuropea. Infatti, il suo bellissimo centro storico è incluso nella lista del Patrimonio Mondiale dell’UNESCO. Pernottamento.

4

4° GIORNO

ZAMOSC / ZALIPIE / CRACOVIA

Prima colazione / pranzo. Dopo la colazione, partenza per Zalipie. Questa piccola città, da quasi 80 anni meraviglia della tecnica raffinata degli ornamenti, è caratterizzata dai disegni colorati delle pareti delle case, delle cappelle e dei mobili, operato artistico dei suoi abitanti. Passeggiata intorno al villaggio e visita della mostra di artigianato regionale nella Casa dei Pittori. Pranzo incluso con i piatti tradizionali. Nel pomeriggio trasferimento a Cracovia. Sistemazione in hotel e pernottamento.

5

5° GIORNO

CRACOVIA CON ESCURSIONE FACOLTATIVA A WIELICZKA

Prima colazione. Cracovia, l’antica capitale polacca, ha ricevuto il titolo del Patrimonio Mondiale, nel primo elenco creato dall’UNESCO. Visita della Collina di Wawel, dove si trova il Castello con cortile porticato – l’antica sede del re polacco e la Cattedrale.

Passeggiata intorno alla Piazza del Mercato, la più grande piazza medievale d’Europa, nel centro storico con i monumenti importanti come il Mercato dei Tessuti, la chiesa di Santa Maria o la Torre del Municipio. Proseguimento fino al Barbacane,la torre difensiva che un tempo faceva parte delle mura che circondano la città medievale. Pomeriggio libero nel centro storico. Pernottamento a Cracovia.

Opzionale: Verrà proposta l’escursione alle Miniere di sale di Wieliczka – escursione facoltativa e non inclusa nel prezzo: Nel pomeriggio partenza per Wieliczka per la visita alla Miniera di sale più antica del mondo, ancora in funzione (patrimonio UNESCO), per vedere le magnifiche cappelle, i laghi sotterranei e gli strumenti e le attrezzature originali. Rientro a Cracovia.

6

6° GIORNO

CRACOVIA /CZESTOCHOWA / AUSCHWITZ / VARSAVIA

Prima colazione. In mattinata, dopo la colazione, trasferimento al Museo di Auschwitz –Birkeanu ad Oswiecim per visitare il campo di concentramento e sterminio più grande, simbolo del terribile genocidio e dell’Olocausto.

Costruito dai nazisti nel 1940 alla periferia della città chiamata Oswiecim, durante l’occupazione dell’esercito di Hitler, questa regione è stata il luogo del sacrificio più grande, di milioni di uomini, donne e bambini provenienti dai diversi paesi europei. Più tardi, trasferimento a Czestochowa e tempo libero per pranzare.

Visita al monastero di Jasna Gora, noto per l’immagine della Madonna Nera di Czestochowa, che dal XIV secolo attira numerosi pellegrini da tutto il mondo. La Madonna fu proclamata la Regina della Polonia dal re della Polonia Jan Kazimierz. Visita alla Basilica di Jasna Gora, la Cappella della Vergine Maria con il quadro miracoloso, il Tesoro e l’Armeria. Partenza, infine, per Varsavia. Sistemazione in hotel e pernottamento.

7

7° GIORNO

VARSAVIA

Prima colazione e termine del tour. Opzionale: In caso gli orari del volo di rientro lo permettano, è possibile effettuare una escursione al Palazzo Reale di Wilanow – uno dei più bei monumenti architettonici a Varsavia. Questa residenza barocca, deve il suo carattere eccezionale ad una costruzione originale, essendo una miscela di canoni d’ arte europea e polacca.

Il Palazzo è uno dei monumenti più importanti della storia polacca. Durante l’escursione si visiterà il palazzo costruito dal re Giovanni III Sobieski che era la sua residenza estiva. Dopo si farà una passeggiata in un bellissimo giardino francese e inglese. – escursione facoltativa e non inclusa nel prezzo

Note al Programma

L’ordine e gli orari delle escursioni per il tour I Tesori della Polonia, possono essere modificati per un migliore sviluppo dell’itinerario a seconda delle condizioni climatiche e degli orari dei voli. Per partenze individuali supplemento su richiesta.

Altre Informazioni

Sistemazionesingola, doppia, tripla

Ho letto l’informativa, avete il permesso di usare i miei dati.

Consenso al trattamento dei dati

Ai sensi dell'art. 23 e 130 D. Lgs 196/2003 e art. 6 comma 1 let. a) del Regolamento (UE) 2016/679


immagine per i tesori della Polonia

Recensioni del Viaggio

Non ci sono ancora recensioni per questo viaggio

Scrivi una recensione

Valutazione